Home Iscrizione online Commenti Statistiche ANVO Mappa del sito Sommario
 
 

Elenco articoli


Torna su Entra in ANVO Elenco modelli Elenco filmati Elenco articoli

 

Categoria

Sezione

Titolo

Note

Miniatura

Articoli dei soci

Materiali

La mica

Nelle navi moderne, come del resto in quelle antiche, bisogna prima o poi costruire porte, finestre, oblò, lanterne...

Architettura navale

Conferma la regola

La regola. Prendendo in considerazione l'albero di una barca o di una nave a vela, viene spontaneo pensare che la sartia di dritta sia simmetrica rispetto a quella di sinistra...

Assetto modelli

Un modello, esattamente come una nave vera, una volta nell’acqua in condizioni di galleggiamento, deve rimanere in equilibrio, cioè dritto. Se comincia a pendere da una...

Modellismo

Storia e ricerca

Il modellismo navale è un'arte antica - vecchio come le costruzioni navali ed i viaggi per mare. Dall'alba dei tempi...

Requisiti

"Io non sarei mai in grado di farlo!"

C'è un modellista che non ha mai sentito questo lamento, quando egli presenta il suo ultimo modello...

Tempo libero

L'occupazione del tempo libero e sempre stata un problema sin dai tempi antichi. Si e sempre pensato di usufruire del tempo libero dei giovani, dei lavoratori e degli anziani, nel miglior modo possibile...

Attrezzi utili

Succede, durante le nostre mostre, di parlare con i visitatori e ci si sente chiedere "chissà che attrezzature occorrono per fare questi modelli".

Tecnica modellistica

Matafioni

I matafioni sono quelle cordicelle che penzolano dalle vele, quei pezzetti di spago che nei nostri modelli vanno in tutte le direzioni, esclusa quella che sarebbe la loro naturale posizione, vale a dire penzolare ...

Chiodo: che fare

Nella costruzione di un modello (di nave naturalmente), ci si preoccupa, giustamente, della fedeltà all'originale di una infinità di particolari tutti egualmente importanti ...

Circuito

Dispositivo elettrico, per la rotazione, Dx-Sx, di 90°- 180° con fine corsa, adatto a qualsiasi particolare che abbia bisogno di questo tipo di movimento.

Costruire una pompa

Modi per costruire una pompa per gli scarichi laterali su  modelli navali naviganti, e funzionanti con radiocomando, possono essere molteplici, per esempio si possono usare ...

Batterie ricaricabili

 

Gli accumulatori di carica elettrica o batterie ricaricabili sono batterie la cui carica può essere completamente ristabilita mediante applicazione...

Batterie in parallelo

Alle volte si può presentare la necessità di parallelare due batterie per avere più corrente; il più delle volte l’esigenza nasce dal voler fornire più potenza ai circuiti del nostro battello....

Illuminazione

Un semplice dispositivo  per l'azionamento, in modo sequenziale, delle luci di bordo.

Luci a led

Nel modellismo dinamico le segnalazioni luminose sono parte integrante del modello stesso, quale esso sia...

Costruire gli Oblò

L’attrezzatura utilizzata è stata assai semplice. Nulla più di quanto ogni modellista normalmente possiede nel suo “cantiere”. Niente torni o frese o tecniche particolari...

Verniciare ed  invecchiare

Tutti i modelli, in un modo o nell’altro, devono essere protetti da una verniciatura che può essere coprente - trasparente o coprente - colorata...

Canali radio

La scelta è caduta su alcuni prodotti montati e non, in vendita presso Futura Elettronica (www.futurashop.it), che con varie codifiche...

Bec e dintorni

Nei modelli radiocomandati molte volte sono presenti batterie da 12 volt per vari utilizzatori quali soprattutto relè e motori; la ricevente ed i servi invece, che hanno bisogno di essere alimentati con una tensione di 5-6 volt, vengono collegati alla batteria da 12 volt attraverso un BEC...

Sezione nave Mirage

Esempio costruttivo per la realizzazione della sezione maestra di una nave a vela......

Fotografare i propri modelli

Fotografare i propri modelli

L’intenzione iniziale era di andare a trovare ogni Socio, presso il proprio cantiere, e fotografare tutti i suoi modelli raccogliendo, nel frattempo, anche le informazioni relative alla nave originale e alla sua riproduzione...

Costruire gli attrezzi

Rame chiodato

L'altezza del cilindro deve essere uguale all'altezza delle strisce di rame. Al cilindro ho applicato una forcella con manico in...

Morsetto tuttofare

Per l'incollaggio di pezzi di legno, plastica, ottone, ecc. esiste una varietà di collanti davvero notevoli. Il problema...

Sega circolare

La sega in questione è montata su un telaio in profilato d’acciaio da 15x15x1,5 mm. la cui altezza è determinata...

Piegatrice

La piegatrice consente di eseguire la piegatura di lamierini di ottone, alluminio, rame o acciaio con spessore da...

Mini calandra

Ecco come costruirsi una calandrina, non una calandra vera e propria con possibilità di ottenere tubi di grosso spessore...

Forare i candelieri

Per forare i candelieri ognuno usa un proprio sistema. Io ho sperimentato questo attrezzo molto semplice ...

Storia della Navigazione

Storia italiana

Amerigo Vespucci

Nella seconda metà degli anni Venti la Marina Militare Italiana affrontò il problema di rinnovare le Unità destinate all'addestramento degli Allievi dell'Accademia Navale. Lo Stato Maggiore ritenne che, nonostante lo sviluppo della nuova flotta fosse orientato verso una tecnologia sempre più avanzata ...

Leudo Ligure

In origine l'imbarcazione presentava un armo a due alberi inclinati verso prora con vele latine; successivamente avrebbe perso l'albero di trinchetto, sostituito da un bompresso con fiocchi, che rendeva il Leudo più agile da manovrare. Caratteristica era la forma a uovo dello scafo, con il bolzone dei bagli molto arcuato ...

M.A.S.

I M.A.S. nacquero in Italia durante la Prima Guerra mondiale: il carattere che la guerra navale nell'adriatico aveva assunto in quel conflitto fece sentire l'esigenza di un tipo di piccola imbarcazione con pochissimo pescaggio ...

Corazzata Roma

Un ricognitore tedesco, osservò la manovra e la nuova rotta delle Fnb e la comunicò al suo comando. Alla proclamazione dell’armistizio, il comando supremo della Luftflotte in Italia ordinò: “Le navi da guerra Italiane che fuggono o provino a passare dalla parte del nemico, devono essere costrette a rientrare in porto o affondate”.

Destriero

Su questa bella e velocissima nave si conosce ormai tutto o quasi. Inutile pertanto soffermarsi sul fatto che abbia vinto il mitico nastro azzurro e sui particolari tecnici di questa impresa...

Pontoni di carica

Sapete cosa sono i pontoni di carica? Per chi non lo sapesse lo spiegherò in queste righe.  Tra la domanda che vi ho fatto ed una notizia che ho ascoltato alla radio, che avrebbe risolto il caso "TOTI" mandandolo a La Spezia, c'è un collegamento.

Siluro Lenta Corsa

Il siluro a lenta corsa (detto comunemente maiale) è derivato dal siluro S. Bartolomeo di Raffaele Rossetti, usato nella prima guerra mondiale per affondare la corazzata austriaca Viribus Unitis.

Regia Marina Sarda

Alla fine della guerra di successione spagnola, nell’anno 1713, al Duca Vittorio Amedeo Di Savoia fu assegnata la Sicilia. Nell’anno successivo, per volere dello stesso Duca, fu costituito il Reggimento “ LA MARINA”, al quale venne affidato il compito di fornire soldati da imbarcare sulle navi. Nel 1718 il Duca fu però...

Cannoniere del Garda

Era il 1848 e già si prefigurava uno scontro tra il Regno di Sardegna e l’Impero d’Austria per il controllo (o liberazione del lombardo - veneto), il conte Cavour pensò bene di far costruire...

Galee per i monti

I due progettarono di trascinare lungo la valle dell'Adige una flotta di navi, di tirarle a secco prima di Rovereto e poi trascinarle su rulli di legno...

Storia della Navigazione

Storia antica

Imbarcazioni Egizie

Nell’Egitto predinastico si hanno le prime raffigurazioni schematiche di imbarcazioni mediterranee ma che ci dicono poco sulle caratteristiche tecniche delle navi; nell’Antico Regno le rappresentazioni ...

La festa di Opet

In questa festa, la triade tebana, composta dalle statue di Amon, la sposa Mut ed il figlio Khonsu, usciva dal tempio di Karnak e veniva portata nella Cappella del Sud del grande tempio di Luxor costruito principalmente per la celebrazione di questa ricorrenza.

Il mistero di Tutankhamon

La sera del 26 novembre 1922, in Egitto, nella VALLE DEI RE, avvenne la più grande scoperta nella storia dell'archeologia: venne trovata la tomba del faraone TUTANKHAMON.

La Sorella

Un relitto eccezionale significa molto più che l'insieme delle sue parti lignee. Infatti, questa poppa di un'imbarcazione, estremamente ben conservata e priva di carico, presenta caratteristiche uniche e ricche di implicazioni. Durante lo scavo, alcune lettere dell'alfabeto fenicio-punico ...

Le Navi Vichinghe

Vikingo dunque è colui che “esce dalla baia o dal fiordo”, azione questa che ha delle evidenti connessioni con la pratica marina. Con il termine “Vikinghi” si evidenzia in genere un intero popolo, che, pur essendo stato grande navigatore le cui gesta, esplorazioni e rotte tracciate sono ancora oggi ...

Storia della Navigazione

Imbarcazioni

Ammutinamento del Bounty

Nel 1789 il presidente della Royal Society di Londra, Joseph Banks, organizzò una spedizione, verso l’isola di Tahiti nel Pacifico del Sud, scoperta nel 1767 da Samuel Wallis, per trasportare alcune specie dell’albero del pane e portarle nelle piantagioni dei Caraibi ...

Cutty Sark

Il nome Cutty Sark proviene da una leggenda scozzese. Un marinaio, tornando a casa a cavallo, venne inseguito da alcune streghe. Una di queste, presentandosi come una bella ragazza coperta solo da una camiciola di stoffa, fece esclamare al marinaio...

Golden Hind

Nel 1577 Sir Francis Drake fu prescelto come comandante di una spedizione che si proponeva di navigare intorno al Sud America attraverso lo Stretto di Magellano e di esplorare le coste di quel continente. La spedizione era personalmente sostenuta da Elisabetta I d'Inghilterra, che si proponeva anche...

La Caravella S.Maria

La caravella Santa Maria fu la famosissima capitana della piccola flottiglia con la quale Cristoforo Colombo compì la traversata che doveva portarlo alla scoperta del continente americano. Era, prima che fosse presa in affitto della Corona Spagnola assieme alle altre due navi: la Pinta...

U. Boot 955

U-Boot è il termine tedesco per indicare genericamente sommergibili. Gli unici U-Boot che possono essere considerati sottomarini sono quelli che appartengono al Tipo XXI e al Tipo XXIII. Il termine U-Boot è una abbreviazione di Unterseeboot, letteralmente battello sottomarino...

Lo Sciabecco

Lo sciabecco è una imbarcazione di origine araba con tre alberi a vela latina del peso variabile fra le 150 e le 200 tonnellate, armate generalmente con 12 o 20 cannoni...

Gulnara

L’azionamento delle ruote di cui era dotato il Gulnara era assicurato da un apparato motore a cilindri oscillanti, comune a tutte le prime navi a vapore. Esso era...

C.S.S. Hunley

Sommergibile confederato che, durante la Guerra Civile americana, passò alla Storia mondiale per essere il primo battello subacqueo ad affondare una nave...

Remi del Sebino

Il “Naét” è una imbarcazione del lago d’Iseo, caratterizzata dalla linea affusolata, con fondo piatto e fasciame sovrapposto, nei tratti essenziali ricorda...

Barca di Fimon

Certe imbarcazioni sono eterne perché eterna è la loro bellezza e le avventure che le hanno viste protagoniste. Queste vengono ricordate, esaltate e riprodotte...

Curiosità

Gay-Bao

Si tratta di un natante chiamato “Gay-Bao” originario della Cocincina (attuale Vietnam).......

Gabbie per i polli

Come certamente saprete, una volta non c'erano frigoriferi e quindi per poter mangiare della carne durante i lunghi viaggi......

Le botti

Tra le varie categorie di oggetti, questa volta la scelta e caduta sui contenitori, e cioè Barili, Secchi, ecc.....

Quando non esisteva il frigo

Il pesce. La conservazione di questo  alimento.  è possibile grazie al frigorifero.

Ma  quando il frigorifero non c’era ?......

Il galeone d'oro

Pensate che si stima ci siano 100 miliardi di dollari o sterline (o anche Euro se vi piace) sotto il mare, andati perduti in naufragi......

I punti cardinali

I nomi dei punti cardinali risalgono alle radici indoeuropee, ma sono entrati nella nostra lingua attraverso......

Ponte di barche

 

(Non tutte la barche sono fatte per navigare)

Le chiatte erano legate fra loro con robuste catene e quelle terminali erano collegate alle......

L'occhio di Plimsoll

L’occhio di Plimsoll è un segno convenzionale sulle fiancate delle navi mercantili......

Terminologia navale

Parliamo marinaresco

Piccolo glossario dei termini, più comuni, marinareschi......

Bozzelli e paranchi

Cassette ovoidali, di legno duro o di ferro, a una o più cavatoie, nelle quali sono imperniate......

Strumenti nautici antichi

La determinazione del punto nave è sempre stato uno dei problemi fondamentali della navigazione......

Recensioni

       

    Home | Entra in ANVO | Elenco modelli | Elenco filmati | Elenco articoli
 
Inviare a webmaster@anvo.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web
Copyright © 2009 Associazione Navimodellisti Valle Olona