Home Iscrizione online Commenti Statistiche ANVO Mappa del sito Sommario
 
 

Yamato


Torna su R. Montecuccoli Giuseppe Garibaldi Vittorio Veneto Missouri Yamato Tirpitz Bismarck

 

Yamato GAL.1
Yamato GAL.2

Note storiche

La Yamato, era una nave da battaglia della Marina Imperiale Giapponese. Insieme alla pari classe Musashi fu la più grande nave da battaglia mai costruita, con un dislocamento di 72.810 tonnellate ed armamento principale costituito da 9 cannoni da 457 mm. Le torri trinate da 457 mm, due a prua e una a poppa, pesavano ciascuna 2.510 tonnellate senza munizionamento. Lo sviluppo di questi nuovi cannoni venne mantenuto segreto: ufficialmente l'armamento di questa classe di navi era costituito da pezzi da 406 mm, lo stesso calibro previsto per la classe statunitense: Iowa; nei bilanci annuali della Marina Imperiale Giapponese, gli ingenti costi di sviluppo dei nuovi cannoni vennero ripartiti su voci diverse, di modo che potessero passare inosservati ai servizi di spionaggio stranieri. Nel marzo 1937, dopo una lunga sperimentazione su modelli in scala condotta nella vasca del Centro per le Ricerche Tecniche Navali di Tokio, venne elaborato il progetto definitivo che prevedeva una nave da 68.000 tonnellate. La Yamato venne impostata presso l'Arsenale di Kure il 4 novembre 1937, fu varata l'8 agosto 1940 ed entrò in servizio il 16 dicembre 1941 (nove giorni dopo l'attacco a Pearl Harbor). Era nelle intenzioni della Marina Imperiale Giapponese di costruire quattro navi di questa classe, ma la Shimano, ancora sullo scalo, venne convertita in portaerei e fu affondata nel 1944, silurata dal sommergibile americano Archerfish, mentre la quarta nave, identificata solo come Nave da Guerra N. 111, venne smantellata nel 1943, quando era completata per circa il 30%. I piani per una classe Super Yamato dotata di cannoni da 508 mm vennero abbandonati.

Informazioni, foto e dati da: Wikipedia, l'enciclopedia libera.

 

Foto del modello di Armando Chiona

 
  •  Scala             1:100
  •  Lunghezza 263 cm
  •  Larghezza     39 cm
  •  Modello statico auto costruito


L'originale

  •  Descrizione generale
    • Varo         8 agosto 1940
    • Tipo         Nave da battaglia
    • Funzione Operazioni militari
  •  Caratteristiche generali
    • Dislocamento 72810 ton
    • Lunghezza ft   263,0 m
    • Larghezza         38,9 m
    • Pescaggio          11,0 m
    • Propulsione
      • N.12 caldaie a vapore surriscaldato Kanpon
      • N.  4 turbo riduttori Kanpon
      • N.  4 eliche a quadripala
    • Potenza       150.000 HP
    • Velocità       27 nodi
    • Equipaggio 2.750 uomini
  •  Armamento
    • N.  9 cannoni in tre torri trinate          da 457 mm
    • N.12 cannoni in quattro torri trinate da 155 mm
    • N.12 cannoni in sei torri binate           da 127 mm
    • N.24 mitragliere antiaeree                    da  25 mm
    • N.  8 mitragliere antiaeree                    da  13 mm

Prove di macchina nell'autunno del 1941

La Yamato colpita dai bombardieri americani.

La nave in fase di allestimento.


    Home | Torna su | R. Montecuccoli | Giuseppe Garibaldi | Vittorio Veneto | Missouri | Yamato | Tirpitz | Bismarck
 
Inviare a webmaster@anvo.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web
Copyright © 2009 Associazione Navimodellisti Valle Olona